Palma di Maiorca, cosa vedere e cosa fare

La Cattedrale La Seu

La Cattedrale di Palma, chiamata anche “La Seu”, è una visita essenziale per tutti coloro che vengono a Maiorca per la prima volta. Fu costruita durante il regno di Jaime II, sulle mura che circondavano la città vecchia di Palma. Questa cattedrale gotica-romana ha una navata di 44 metri di altezza, che la rende la seconda navata più alta del mondo, dopo la cattedrale di Beauvais in Francia.

 

 

Visita il centro storico

Proprio dietro la Cattedrale inizia il labirinto di vicoli che compongono la Città Vecchia. Con una semplice mappa potrai tranquillamente “perderti” attraverso queste pittoresche e romantiche strade, molte delle quali pedonali. Le soste essenziali sono la camminata degli artigiani e le terme arabe. Molte chiese gotiche, piazze e cortili interni secolari di secoli ti aspettano nel tuo percorso.

Anche il “miglio d’oro” di Palma fa parte di questo centro storico. Passeggia per il Born e scopri i negozi più tipici e i più lussuosi della città.

Passa per La Lonja

L’area conosciuta come La Lonja è un quartiere che si trova nel centro storico di Palma ed è un luogo perfetto per la sera, con una varietà di ristoranti, bar e club.

La pietra usata per costruire l’edificio de’ La Lonja, che riceve il nome con cui veniva chiamato il commercio marittimo, proviene da Santanyí: non dev’essere stato un compito facile nel XV secolo portarla fino a Palma. Oggi, quando cala la notte, quest’area è piena di vita e, nonostante sia incredibilmente ben illuminata, il classico architettonico gotico catalano è in qualche modo eclissato dalla grande varietà di posti dove mangiare e bere. La rappresentazione scolpita di un angelo che vela per il commercio si eleva al di sopra dei grandiosi portali dell’emblematico edificio de’ La Lonja. Secoli più tardi questo edificio è ancora al centro di una zona molto importante a livello commerciale, soprattutto nel settore della gastronomia.

Una passeggiata per il Born

E’ un viale alberato divenuto il “miglio d’oro” negli ultimi anni. Il Paseo del Borne è tra le strade più visitate grazie ai lussuosi negozi.

 

 

 

 

Visita Es Baluard, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea

È uno dei migliori musei di Maiorca e si trova in un edificio contemporaneo incorporato nella città vecchia. Ha una splendida vista del lungomare e dei suoi dintorni e, naturalmente, contiene una vasta collezione di opere d’arte moderna. Molti degli artisti sono di Maiorca o hanno uno stretto legame con l’isola.

 

 

Percorri il lungomare

Il “Paseo Marítimo”, il centro nautico di Palma, è la strada che corre lungo la baia. Inizia dove i viali  (Las Avenidas) incontrano il Mediterraneo e continua fino al centro commerciale Porto Pi, offrendo ristoranti, alberghi, club e bar, oltre a una pista ciclabile che corre lungo tutto il porto.